Lotus 125
  • pubblicato il 24-08-2010

Lotus 125: la Formula 1 per (quasi) tutti

di Marco Coletto

Motore Cosworth V8, 640 CV e un peso simile a quello delle monoposto che gareggiano nel Mondiale. Può essere acquistata (per un milione di dollari) e guidata (rigorosamente in pista) da clienti privati

La Lotus 125 ha molti elementi in comune con una Formula 1: oltre ad essere una monoposto monta un motore V8 Cosworth e un cambio sequenziale. Ma si tratta di una supercar a tutti gli effetti: può essere infatti acquistata e guidata da clienti privati.

La proposta più estrema della Casa britannica, che verrà presentata al prossimo Salone di Parigi, ha 640 CV (merito del propulsore da 3,5 litri) e pesa quasi come la T127 guidata da Jarno Trulli e Heikki Kovalainen nel Mondiale F1 2010 (560 kg contro i 620 - driver incluso - della monoposto malese).

I clienti della Lotus 125 entreranno a far parte dell'esclusivo club Exos Experience e potranno mettere alla prova le loro capacità di guida (grazie all'aiuto di ex piloti ed ingegneri) sulle piste di tutta Europa (Paul Ricard in Francia e Portimão in Portogallo, giusto per citare qualche tracciato) in eventi appositamente strutturati come un weekend di gara.

Il prezzo della vettura? Un milione di dollari (quasi 800.000 euro): i grandi sogni raramente sono economici.

Lotus: trova caratteristiche e prezzi nel listino.

Lotus 125: la Formula 1 per (quasi) tutti

L'opinione dei lettori