• pubblicato il 14-07-2010

Martin Motors Bubble: l'anti-Smart cinese ha quattro posti e il GPL

di Marco Coletto

La Martin Motors Bubble, meglio conosciuta come "Smart cinese", sbarca sul mercato italiano ed europeo a tre anni di distanza dalla presentazione ufficiale, avvenuta in sordina al Motor Show di Bologna del 2007.

Un lancio tardivo - previsto per ottobre - che segue di pochi mesi la caduta delle accuse di plagio da parte del gruppo Daimler: tra la Bubble e la fortwo esistono somiglianze nello stile, ma i contenuti sono completamente diversi (motore e trazione anteriori, quattro posti e impianto a GPL, nei prossimi mesi vedremo anche una variante elettrica). Scopriamo tutti i dettagli (compresi i prezzi e la dotazione di serie) nella gallery.

Martin Motors Bubble: l'anti-Smart cinese ha quattro posti e il GPL

L'opinione dei lettori