• pubblicato il 07-01-2011

Mercedes B 55: 388 CV e trazione posteriore per la monovolume della Stella

di Marco Coletto

Grazie ad un motore 5.5 V8 sotto il cofano la MPV compatta di Stoccarda diventa una supercar a tutti gli effetti. Un esemplare unico progettato da dodici ingegneri tirocinanti della Casa tedesca

Se la Mercedes B 55 entrasse in listino sarebbe la monovolume più potente in commercio (388 CV). Purtroppo, però, questa vettura è solo un esemplare unico, realizzato da dodici ingegneri tirocinanti della Casa di Stoccarda.

Grazie ad una serie di modifiche tuning (e alla presenza della trazione posteriore al posto di quella anteriore) la MPV compatta della Stella si è trasformata in una vera e propria supercar. Scopriamo tutti i dettagli nella gallery.

Mercedes B 55: 388 CV e trazione posteriore per la monovolume della Stella

L'opinione dei lettori