• pubblicato il 15-03-2010

Mondiale F1 2010: GP Bahrain - commenti a freddo

di Marco Coletto

Il successo di Alonso e il secondo posto di Massa portano alla Ferrari una doppietta che mancava da quasi due anni. Schumacher e Button deludono, le scuderie debuttanti ancora di più...

Ferrari superstar nel GP del Bahrain. Fernando Alonso ha vinto al debutto con la Rossa e il secondo posto di un rinato Felipe Massa ha portato a Maranello una doppietta che mancava addirittura dal luglio 2008 (Francia: 1° Massa, 2° Räikkönen).

La prima prova della stagione è servita a fare maggiore chiarezza sul Mondiale che ci aspetta. O meglio...sui Mondiali: il primo - quello di elite - rivolto a Ferrari, McLaren, Mercedes e Red Bull (otto vetture davanti sia nelle qualifiche che in gara); il secondo con tutte le altre scuderie, che cercheranno di sfruttare eventuali errori e uscite di pista delle big per ottenere più punti possibili.

Le maggiori delusioni sono arrivate dai due piloti su cui si concentrava la maggiore attenzione: Michael Schumacher (mai sceso sotto i due minuti a giro in gara e sempre dietro al giovane scudiero Rosberg) e l'iridato in carica Jenson Button, da noi erroneamente pronosticato vincente. Aveva la possibilità di dimostrare al mondo di non aver vinto un Mondiale solo grazie alla macchina più forte, ha fallito su tutta la linea.

Ogni gara è un esame e ogni esame ha i suoi promossi e bocciati, sia tra i piloti che tra le scuderie. Vediamo quali sono (in rigoroso ordine alfabetico):

I PROMOSSI: Fernando Alonso, Ferrari, Lewis Hamilton, Felipe Massa, Sebastian Vettel

I BOCCIATI: Karun Chandhok, Lucas di Grassi, HRT, Bruno Senna, Jarno Trulli

Le motivazioni della nostra scelta nella gallery, più sotto troverete invece le "top 5" delle prove libere, delle qualifiche e della gara. Senza dimenticare le graduatorie dei Mondiali Piloti e Costruttori.

PROVE LIBERE 1

1 Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 1:56.583

2 Fernando Alonso (Ferrari) 1:56.766

3 Robert Kubica (Renault) 1:57.041

4 Felipe Massa (Ferrari) 1:57.055

5 Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1:57.068

PROVE LIBERE 2

1 Nico Rosberg (Mercedes) 1:55.409

2 Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1:55.854

3 Michael Schumacher (Mercedes) 1:55.903

4 Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1:56.076

5 Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1:56.459

PROVE LIBERE 3

1 Fernando Alonso (Ferrari) 1:54.099

2 Nico Rosberg (Mercedes) 1:54.368

3 Mark Webber (Red Bull-Renault) 1:54.500

4 Michael Schumacher (Mercedes) 1:54.533

5 Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1:54.646

QUALIFICHE

1 Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1:54.101

2 Felipe Massa (Ferrari) 1:54.242

3 Fernando Alonso (Ferrari) 1:54.608

4 Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1:55.217

5 Nico Rosberg (Mercedes) 1:55.241

GARA

1 Fernando Alonso (Ferrari) 1:39:20.396

2 Felipe Massa (Ferrari) + 16,0 sec

3 Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) + 23,1 sec

4 Sebastian Vettel (Red Bull - Renault) + 38,7 sec

5 Nico Rosberg (Mercedes) + 40,2 sec

MONDIALE PILOTI

1 Fernando Alonso (Ferrari) 25

2 Felipe Massa (Ferrari) 18

3 Lewis Hamilton (McLaren) 15

4 Sebastian Vettel (Red Bull) 12

5 Nico Rosberg (Mercedes) 10

MONDIALE COSTRUTTORI

1 Ferrari 43

2 McLaren-Mercedes 21

3 Mercedes 18

4 Red Bull-Renault 16

5 Force India-Mercedes 2

Per saperne di più:

Mondiale F1: le scuderie, i piloti e i circuiti

Mondiale F1 2010: GP Bahrain - commenti a freddo

L'opinione dei lettori