• pubblicato il 07-05-2010

Mondiali dell'auto 2010: qual è la nazione più forte? (1° turno)

di Marco Coletto

In attesa dei Mondiali di calcio (che si disputeranno in Sudafrica a partire dal prossimo 11 giugno) abbiamo deciso di trasferire la stessa formula alle automobili. L'obiettivo è quello di trovare la nazione più forte nel mondo delle quattro ruote.

Ogni Paese dovrà coprire più segmenti possibili (citycar, piccole, compatte, berline, ammiraglie, sportive, SUV, monovolume e multispazio). I "gol" vengono segnati ogni volta che un modello vince uno scontro diretto o quando la nazione rivale non ha vetture da opporre in una determinata categoria.

Il torneo - che si protrarrà per cinque settimane - vedrà la partecipazione di 14 "squadre", in rappresentanza di tutti gli Stati presenti in listino. I sei leader nelle immatricolazioni italiane (Italia, Germania, Francia, Giappone, Corea del Sud e la sorprendente - per merito della Dacia - Romania) accederanno direttamente ai quarti di finale. Gli altri otto "team" (Regno Unito, Svezia, Repubblica Ceca, Spagna, USA, India, Russia e Cina) dovranno invece passare attraverso due turni preliminari per conquistare gli ultimi due posti rimasti.

Scopriamo il tabellone del primo turno, dove potrete cliccare sui singoli match per conoscere i risultati e la cronaca dell'incontro.

Regno Unito-Cina

Spagna-USA

Svezia-Russia

Repubblica Ceca-India

Appuntamento alla prossima settimana per l'ultimo turno preliminare.

Mondiali dell'auto 2010: qual è la nazione più forte? (1° turno)

L'opinione dei lettori