• pubblicato il 24-05-2010

Peugeot 308 GTi: potenza e sobrietà

di Marco Coletto

La versione più pepata della compatta francese ha 200 cavalli ma non lo dà a vedere

Duecento cavalli "schivi". La Peugeot 308 GTi non ha l'aspetto di una feroce mangiacurve, ma basta schiacciare il pedale dell'acceleratore per sfoderare la grinta.

La variante sportiva della compatta del Leone unisce la praticità (ha cinque porte e può essere tranquillamente utilizzata come auto di tutti i giorni) al piacere di guida: oltre ai 46 CV in più rispetto alla 308 più potente finora in listino, aggiunge un assetto ribassato e cerchi specifici. Non ama apparire, non solo nell'estetica: il dispositivo Sound System emette - grazie ad una membrana vibrante che sfrutta i gas di scarico in fase di accelerazione - una sonorità "racing", udibile però solo all'interno dell'abitacolo.

La Peugeot 308 GTi arriverà sul mercato italiano il prossimo luglio ad un prezzo di 24.051 euro. Per maggiori informazioni tecniche sulla vettura consultate la gallery.

Peugeot 308 GTi: potenza e sobrietà

L'opinione dei lettori