• pubblicato il 12-05-2010

Porsche 911 GT2 RS: la più potente di sempre

di Marco Coletto

620 CV, 1.370 kg e uno "0-100" da 3,5 secondi. La supercar di Zuffenhausen ha raggiunto la sua massima evoluzione

La Porsche più esagerata della storia? La 911 GT2 RS. Le due lettere finali, che significano "Rennsport" (termine tedesco traducibile in "da corsa"), mettono bene in chiaro le ambizioni racing di questo mostro a quattro ruote.

La più potente auto stradale della Casa di Zuffenhausen (620 CV, tutti scaricati sulle ruote dietro) monta il classico motore posteriore 3.6 a sei cilindri boxer, arricchito dalla presenza di due turbocompressori e abbinato ad un tradizionale cambio manuale a sei marce. Rispetto alla vecchia GT2 da cui deriva ci sono 90 cavalli in più e 70 chili in meno (ora sono 1.370): una "cura dimagrante" che ha portato il rapporto peso/potenza a 2,21 kg/CV, il migliore della categoria.

La 911 GT2 RS, che verrà presentata ufficialmente il prossimo 25 agosto al Salone di Mosca, arriverà in listino a settembre. In tutto il mondo saranno disponibili solo 500 esemplari, ad un prezzo che in Italia dovrebbe aggirarsi intorno ai 240.000 euro.

Per tutti i dettagli tecnici sulla vettura consultate la gallery.

Porsche 911 GT2 RS: la più potente di sempre

L'opinione dei lettori