Polizze online
  • pubblicato il 13-05-2010

RC Auto online: 1,5 milioni di italiani si rivolgono ai comparatori

di Marco Coletto

Per scegliere l'assicurazione più conveniente molti automobilisti si rivolgono a siti che mettono a confronto le varie tariffe

Quasi un milione e mezzo di italiani assicura la propria auto dopo aver consultato un comparatore online. Ad avvalersene maggiormente sono soprattutto gli uomini con meno di 34 anni residenti nel Sud Italia.

I risultati arrivano da un sondaggio, commissionato dal sito Assicurazione.it, che ha coinvolto 1.000 individui. L'obiettivo dell'indagine è stato di scoprire le motivazioni che spingono una persona a rivolgersi o meno al Web.

Nel nostro Paese le compagnie dirette non hanno ancora raggiunto il successo sperato: se nel Regno Unito rappresentano il 74% del mercato delle assicurazioni auto, qui la percentuale si ferma al 7. Secondo l'analisi di Assicurazione.it chi ha scelto una RC Auto in rete ha voluto "risparmiare tempo e denaro" (così ha risposto l'84% degli intervistati) e "acquistare da casa propria a qualsiasi orario" (42%). I più tradizionalisti, invece, "non si fidano dei siti Internet" (73%) e si rifiutano di usare il computer per una "questione di privacy" (31%).

RC Auto online: 1,5 milioni di italiani si rivolgono ai comparatori

L'opinione dei lettori