I prezzi della famiglia Renault Scénic con il motore 1.6 dCi partono da 25.151 euro
  • pubblicato il 14-06-2011

Renault 1.6 dCi: il turbodiesel ispirato alla F1 per Scénic, Mégane e Nissan Qashqai

di Marco Coletto

Il motore turbodiesel 1.6 dCi da 130 CV della Renault, già in listino sulle Scénic X-Mod e sulle Scénic, si candida ad essere uno dei più interessanti dell'anno. Questo propulsore offre diverse tecnologie ispirate al mondo della F1 e verrà montato entro il 2012 anche dalla famiglia Mégane e dalla Nissan Qashqai.

Tre le caratteristiche fondamentali nate dall'esperienza della Régie nel Circus (suoi sono i propulsori della Red Bull, ad esempio): l'architettura quadrata (la corsa del pistone uguale all'alesaggio permette di avere un diametro dei cilindri importante e di utilizzare valvole di ampio diametro che favoriscono il riempimento), la circolazione dell'acqua trasversale abbinata ad una progettazione della testata a doppio livello di raffreddamento (che consente di ridurre le perdite di carico e di utilizzare una pompa più piccola con minore dispendio energetico) e la tecnologia raschiaolio del pistone UFLEX (la geometria ad U adatta il segmento alla deformazione del cilindro per giungere al miglior compromesso tra efficacia ed attriti).

Ma non è tutto: segnaliamo infatto il sistema Stop & Start abbinato al recupero dell'energia in frenata, il dispositivo di ricircolo dei gas di scarico in loop freddo (prima europea), il thermomanagement (che accelera l'aumento della temperatura del motore), la pompa dell'olio a cilindrata variabile (che consente di fare a meno della valvola di scarico e riduce la quantità di lubrificante non necessaria al propulsore), lo swirl variabile (che ottimizza il riempimento d'aria), un sistema di iniezione multipla che favorisce la rigenerazione del filtro antiparticolato e la limitazione della pressione a 1.600 bar (anziché 1.800) che ha consentito un guadagno in termini di dimensionamento dei componenti.

Il propulsore transalpino (che offre 320 Nm di coppia, consumi pari a 22,7 km/l, una velocità massima di 195 km/h e uno "0-100" da 10,3 secondi, 11 per la variante a sette posti) è già acquistabile: ci vogliono 25.151 euro per la Scénic X-Mod Dynamique. Per passare alla versione più elegante Luxe bisogna sborsare altri 1.500 euro, la stessa cifra necessaria per la Scénic con due sedili in più.

Renault 1.6 dCi: il turbodiesel ispirato alla F1 per Scénic, Mégane e Nissan Qashqai

L'opinione dei lettori