• pubblicato il 01-10-2010

Renault Twizy: la regina (elettrica) della città

di Marco Coletto

20 CV, 75 km/h di velocità massima e un'autonomia di 100 km. La piccola francese arriverà sul mercato fra un anno e costerà come uno scooter a tre ruote

La Renault Twizy non è una concept car ma un'auto vera e propria che arriverà in listino nel secondo semestre del 2011. La citycar elettrica francese (che sarà il terzo modello ad emissioni zero della Régie dopo la Fluence e la Kangoo) è una via di mezzo tra uno scooter e una Smart.

Del motorino conserva l'agilità (due posti in linea) e il prezzo (compreso tra 7.500 e 9.000 euro - quanto un Piaggio MP3 alto di gamma - a cui però va aggiunto l'abbonamento per il noleggio della batteria). In tutto il resto (quattro ruote con freni a disco, carrozzeria protettiva e tenuta di strada) è una vettura a tutti gli effetti.

Sul sito ufficiale è già possibile ordinarla e vincerla: basta votare la migliore tra dodici personalizzazioni proposte dai designer della Casa transalpina (che entrerà in commercio in un'edizione limitata). Per tutti i dettagli tecnici consultate la gallery.

Renault Twizy: la regina (elettrica) della città

L'opinione dei lettori