• pubblicato il 11-12-2010

SUV: meglio italiana o asiatica?

di Marco Coletto

La "cino-molisana" DR dr5 e la Fiat Sedici affrontano la Hyundai ix35 e il duo Nissan Juke/Qashqai. Il risultato finale? Un pareggio

Quando si acquista una SUV piccola o compatta è meglio affidarsi alla tradizione asiatica nel segmento o essere più nazionalisti e premiare il prodotto italiano? Lo scopriremo nella "top five" di questa settimana.

Le due rappresentanti nostrane - la "cino-molisana" DR dr5 e la Fiat Sedici - hanno dovuto affrontare la Hyundai ix35 (dotata del nuovo motore 1.7 turbodiesel) e il duo Nissan composto da Juke e Qashqai (quest'ultima finalmente Euro 5). Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione modelli a trazione anteriore con potenze comprese tra 110 e 140 CV.

5° DR dr5 1.9 D 50 punti

4° Nissan Juke 1.5 dCi 67 punti

3° Nissan Qashqai 1.5 dCi 69 punti

1° Fiat Sedici 2.0 MJT 4x2 70 punti

1° Hyundai ix35 1.7 CRDi 70 punti

Le caratteristiche delle auto, e i motivi del nostro giudizio, nella gallery.

SUV: meglio italiana o asiatica?

L'opinione dei lettori