• pubblicato il 05-03-2011

Salone di Ginevra 2011: le sportive (parte 1)

di Marco Coletto

Le auto dedicate al piacere di guida presentate alla rassegna elvetica si dividono in due categorie: quelle razionali (le tedesche) che puntano sull'unione tra ecologia e tecnologia e quelle emotive (italiane e inglesi) che colpiscono direttamente al cuore

Le sportive presenti al Salone di Ginevra 2011 si dividono in "razionali" ed "emotive". Nella prima parte del nostro viaggio tra le auto dedicate al piacere di guida abbiamo trovato tedesche tecno-ecologiche e modelli italiani ed inglesi che giocano la carta della passione.

Della prima categoria fanno parte BMW (ActiveE e Vision ConnectedDrive) e Audi (TTS Urban Mobility) mentre tra i modelli che ci hanno fatto battere forte il cuore non possiamo non citare le nostre Alfa Romeo 4C Concept e Ferrari FF. Per una breve panoramica sulle "prime visioni" delle sportive consultate la gallery, per maggiori informazioni cliccate sui link che seguono.

Alfa Romeo 4C Concept (l'articolo completo)

Aston Martin Virage (l'articolo completo)

Audi TTS Urban Mobility

Bentley Continental Supersports ISR Convertible

BMW ActiveE (l'articolo completo)

BMW Vision ConnectedDrive (l'articolo completo)

Ferrari FF (l'articolo completo)

Salone di Ginevra 2011: le sportive (parte 1)

L'opinione dei lettori