• pubblicato il 07-10-2010

Salone di Parigi 2010: le sportive

di Marco Coletto

Prestazioni elevate ma anche tanta ecologia. I bolidi del presente giocano la carta dell'emozione, quelli del futuro aggiungono un pizzico di rispetto per l'ambiente

Da sempre la categoria delle sportive è quella più rappresentata (e rappresentativa) nei Saloni: a Parigi 2010 abbiamo scovato ben diciotto modelli. Il gruppo Volkswagen (con otto anteprime) è stato quello più attivo ma non possiamo non citare le quattro novità firmate Lotus.

Tutte le sportive inglesi (compresa la Bentley Continental GT) e la Ferrari SA Aperta sono state le più fotografate: subito dietro le due Porsche 911 (Carrera GTS e Speedster) e le concept Audi quattro, Jaguar C-X75 e Lamborghini Sesto Elemento.

Per una breve panoramica sulle "prime visioni" delle sportive consultate la gallery, per maggiori informazioni cliccate sui link che seguono.

Audi quattro concept (l'articolo completo)

Audi e-tron Spyder

Audi R8 GT (l'articolo completo)

Bentley Continental GT (l'articolo completo)

BMW serie 6 Coupé Concept (l'articolo completo)

Citroën Concept Lacoste (l'articolo completo)

Ferrari SA Aperta (l'articolo completo)

Jaguar C-X75 Concept (l'articolo completo)

Lamborghini Sesto Elemento (l'articolo completo)

Lotus Elise (l'articolo completo)

Lotus Elite (l'articolo completo)

Lotus Elan (l'articolo completo)

Lotus Esprit (l'articolo completo)

Porsche 911 Carrera GTS

Porsche 911 Speedster (l'articolo completo)

Renault DeZir (l'articolo completo)

Seat IBE

Venturi Fetish

Salone di Parigi 2010: le sportive

L'opinione dei lettori