• pubblicato il 12-10-2010

Salone di Parigi: le migliori novità della storia

di Marco Coletto

Dal 1898 ad oggi le Case francesi hanno monopolizzato l'evento con anteprime innovative vendute a prezzi non esagerati. Ma nel 2006 è stata una supercar tedesca ad affascinare il pubblico

Dal 1898 ad oggi il Salone di Parigi ha rispecchiato l'industria automobilistica francese: prodotti innovativi alla portata di molte tasche. Per questo motivo, a differenza di Ginevra, le novità migliori della storia sono state principalmente vetture per tutti i giorni.

Cinque modelli (in prevalenza transalpini) che hanno saputo affascinare il pubblico con la forza della sostanza. Anche se quattro anni fa una supercar tedesca è partita dal Mondial de l'Automobile per conquistare il mondo. Scopriamo insieme l'elenco, i motivi della nostra scelta nella gallery.

1934 - Citroën Traction Avant

1948 - Citroën 2CV

1955 - Citroën DS

1992 - Renault Twingo

2006 - Audi R8

Salone di Parigi: le migliori novità della storia

L'opinione dei lettori