Shell è presente con 43.000 punti vendita in 80 Paesi
  • pubblicato il 23-05-2011

Shell V-Power: compie dieci anni la benzina sviluppata con la Ferrari

di Marco Coletto

Compleanno importante per il primo carburante differenziato al mondo. Dal 2001 ad oggi si è evoluto raggiungendo i 100 ottani e adottando tecnologie innovative per ottimizzare le prestazioni e i consumi

Shell V-Power compie 10 anni. La benzina sviluppata con la Ferrari - nonché primo carburante differenziato al mondo - è arrivata sul mercato italiano nel 2001.

La prima formulazione iniziale aveva 99 ottani e permetteva di sfruttare al meglio i rapporti di compressione più elevati offrendo un vantaggio addizionale in termini di accelerazione senza aumentare i consumi. Grazie alla volatilità e alla vaporizzazione superiori, inoltre, la combustione diventava più efficiente. Ultimo, ma non meno importante, l'additivo che riduceva la formazione di depositi e rimuoveva quelli lasciati dai carburanti tradizionali.

Nel 2006 è la volta di Shell V-Power 100 con 100 ottani, basso tenore di zolfo e la tecnologia Friction Modifier (FMT) utilizzata dal Cavallino per ridurre gli attriti tra pistone e cilindro. L'ultima innovazione risale al 2009: l'Instant Performance Technology (IPT) brucia la benzina più velocemente.

Il prossimo anno la compagnia petrolifera anglo-olandese celebrerà i dieci anni di Shell V-Power Diesel, che ha debuttato proprio nel nostro Paese. Questo gasolio "premium" è stato arricchito nel 2005 con il componente sintetico GTL (Gas-to-Liquid), particolarmente consigliato ai motori di ultima generazione.

Shell V-Power: compie dieci anni la benzina sviluppata con la Ferrari

L'opinione dei lettori