• pubblicato il 05-11-2010

Spartan-V: la supercar con il cuore di una Ducati

di Marco Coletto

Grazie ai 170 CV forniti dal bicilidrico della 1198 e al peso piuma questa sportiva artigianale raggiunge i 280 km/h di velocità massima e accelera da 0 a 100 km/h in tre secondi

La Spartan-V è indubbiamente ispirata alla popolazione guerriera dell'antica Grecia, non solo per lo stemma sul cofano. L'abolizione di componenti essenziali come tetto, porte, frecce e tergicristalli e l'uso di materiali come la fibra di carbonio per la carrozzeria ha consentito di ottenere una leggerezza incredibile (meno di 300 kg). Il motore, invece, arriva direttamente da una moto: la Ducati 1198.

La supercar australiana, nata per un utilizzo prevalente in pista e disponibile in soli 300 esemplari (ogni riferimento al celebre film del 2007 è voluto), è "light" anche nel prezzo: circa 64.000 euro. Scopriamo tutti i dettagli nella gallery.

Spartan-V: la supercar con il cuore di una Ducati

L'opinione dei lettori