• pubblicato il 17-04-2010

Station wagon compatte: la Renault ferma l'avanzata della Golf

di Marco Coletto

Le station wagon compatte - quelle intorno ai quattro metri e mezzo di lunghezza - sono perfette per le giovani famiglie con un budget di circa 20.000 euro, ma non solo.

Con un leggero sovrapprezzo (mai più di 1.000 euro) rispetto alle corrispondenti versioni a cinque porte, è infatti possibile acquistare un mezzo più versatile (bagagliaio più grande e, spesso, maggiore spazio per chi siede dietro grazie al passo allungato) e - in alcuni casi - rivendibile con più facilità sul mercato dell'usato.

Le vetture analizzate nella "top five" di questa settimana, turbodiesel con potenze comprese tra 105 e 110 CV e prezzi inferiori ai 22.000 euro, sono le più amate dal pubblico. La Ford Focus SW punta a ripetere il successo della variante berlina, la Volkswagen Golf Variant vuole dimostrare di non avere nessun complesso di inferiorità nei confronti della versione a cinque porte mentre la Opel Astra SW è sulla via della pensione. All'offensiva tedesca rispondono le francesi Peugeot 308 SW e Renault Megane SporTour. Scopriamo insieme la classifica.

5° Peugeot 308 SW 1.6 HDi 110 CV Ciel Premium 61 punti

4° Volkswagen Golf Variant 1.6 TDI Trendline 62 punti

3° Opel Astra SW 1.7 CDTI 110 CV ecoFlex Edition 65 punti

2° Ford Focus SW 1.6 TDCi 110 CV Titanium 71 punti

1° Renault Megane SporTour 1.5 dCi 110 CV Dynamique 78 punti

Le caratteristiche delle auto, e i motivi del nostro giudizio, nella gallery qui sotto.

Station wagon compatte: la Renault ferma l'avanzata della Golf

L'opinione dei lettori