• pubblicato il 10-07-2010

Station wagon turbodiesel: la Volkswagen Passat Variant distanzia Audi e BMW

di Marco Coletto

La familiare di Wolfsburg sconfigge a sorpresa la A4 Avant e la serie 3 Touring. Più lontane la Citroën C5 e la Honda Accord

"Vecchiette" alla riscossa. Nella "top five" di questa settimana, riguardante le station wagon turbodiesel con potenze comprese tra 140 e 150 CV e prezzi inferiori ai 36.000 euro, hanno prevalso i due modelli più anziani.

La Volkswagen Passat Variant e la BMW serie 3 Touring hanno distaccato la regina del segmento - l'Audi A4 Avant - e due outsider di qualità come le varianti Tourer di Citroën C5 e Honda Accord. Scopriamo insieme la classifica.

5° Honda Accord Tourer 2.2 i-DTEC Executive Advance 57 punti

4° Citroën C5 Tourer 2.0 HDi 140 CV Executive 64 punti

3° Audi A4 Avant 2.0 TDI 69 punti

2° BMW 318d Touring Eletta 72 punti

1° Volkswagen Passat Variant 2.0 TDI Highline BlueMotion Technology 74 punti

Le caratteristiche delle auto, e i motivi del nostro giudizio, nella gallery.

Station wagon turbodiesel: la Volkswagen Passat Variant distanzia Audi e BMW

L'opinione dei lettori