• pubblicato il 23-09-2010

Su di giri: le dieci auto con il più alto regime di potenza massima

di Marco Coletto

Amate spingere forte sul pedale dell'acceleratore? Questi modelli regalano le emozioni più grandi una volta superata quota "7.000"

Gli amanti della guida si dividono in due categorie: quelli che preferiscono il "tutto e subito" (il motore che spinge forte ai bassi regimi, è il caso dei turbo) e chi invece sente i brividi solo intorno alla zona rossa del contagiri (prerogativa dei motori aspirati). Nella "hit parade" di questa settimana vi mostreremo le dieci vetture più adatte a quest'ultima tipologia di piloti.

Tra i modelli con il più alto regime di potenza massima troviamo soprattutto vetture italiane e tedesche. La classifica è composta principalmente da supercar, ma non solo... Scopriamola insieme.

9° Maserati GranTurismo 4.2 7.100 giri

9° Renault Clio RS 7.100 giri

8° Porsche Cayman 7.200 giri

7° Aston Martin V8 Vantage 7.300 giri

6° Honda Civic Type-R 7.800 giri

4° Lotus Elise SC/Exige 8.000 giri

4° Lamborghini (tutte) 8.000 giri

3° Audi RS5 8.250 giri

2° BMW M3 8.300 giri

1° Ferrari 458 Italia 9.000 giri

Per maggiori dettagli sulle vetture consultate la gallery.

Su di giri: le dieci auto con il più alto regime di potenza massima

L'opinione dei lettori