Toyota Prius c Concept
  • pubblicato il 13-01-2011

Toyota Prius c Concept: ibrida per la città

di Marco Coletto

Dopo la "normale", la Plug-In e la monovolume nel 2012 vedremo anche la variante "baby" della nipponica a doppia alimentazione benzina/elettrica. A Detroit è stato svelato il prototipo che ne anticipa le forme

Una Toyota Prius più piccola? La vedremo il prossimo anno. La c Concept, presentata al Salone di Detroit, anticipa le forme della "baby" ibrida giapponese prevista per il 2012.

Il design - convincente soprattutto nella parte posteriore - è caratterizzato da linee sportive e aerodinamiche, fondamentali per contenere i consumi. L'abitacolo, che può ospitare quattro persone, si distingue per la presenza di sedili leggeri e per la strumentazione compatta.  La "mini" Prius, che probabilmente verrà realizzata sul pianale della nuova Yaris ibrida, farà concorrenza alla Honda Jazz Hybrid e avrà un prezzo di listino inferiore ai 20.000 euro.

Toyota Prius c Concept: ibrida per la città

L'opinione dei lettori