• pubblicato il 11-01-2011

Volkswagen Passat: negli USA è più grande e più economica

di Marco Coletto

La variante della berlina di Wolfsburg destinata al mercato americano è più lunga di dieci centimetri rispetto a quella in vendita da noi e avrà un prezzo di partenza di circa 20.000 dollari (poco più di 15.000 euro)

La Volkswagen Passat destinata al mercato USA, svelata al Salone di Detroit, è più grande e spaziosa rispetto al modello presente nei nostri listini. Ma non solo: oltreoceano i prezzi partono da poco più di 15.000 euro (20.000 dollari), da noi ce ne vogliono oltre 25.000...

La berlina di Wolfsburg per i clienti nordamericani - che verrà prodotta a Chattanooga, nel Tennessee - arriverà nelle concessionarie a metà agosto e punterà a raggiungere il milione di esemplari venduti in sette anni. Scopriamo tutti i dettagli nella gallery.

Volkswagen Passat: negli USA è più grande e più economica

L'opinione dei lettori