• pubblicato il 25-09-2010

Volkswagen Tiguan batte Giappone 4-0

di Marco Coletto

La SUV di Wolfsburg, per la prima volta testata con un motore a benzina, sconfigge quattro interessanti proposte del Sol Levante: Honda CR-V, Subaru Forester, Suzuki Grand Vitara e Toyota RAV4

La Volkswagen Tiguan conquista la terza vittoria (su sette partecipazioni) nella nostra "top five". Dopo aver analizzato a fondo i motori turbodiesel della SUV tedesca, stavolta abbiamo messo alla prova il propulsore 1.4 TSI sovralimentato a iniezione diretta di benzina.

Le rivali giapponesi (Honda CR-V, Subaru Forester, Suzuki Grand Vitara e Toyota RAV4) si sono rivelate agguerrite, ma non abbastanza per conquistare il gradino più alto del podio. Scopriamo insieme la classifica, che prende in considerazione modelli con potenze comprese tra 150 e 170 CV e prezzi inferiori ai 30.000 euro.

4° Suzuki Grand Vitara 2.4 Offroad 59 punti

4° Honda CR-V 2.0 Elegance 59 punti

3° Subaru Forester 2.0X Comfort 61 punti

2° Toyota RAV4 2.0 Exclusive 74 punti

1° Volkswagen Tiguan 1.4 TSI 4motion 76 punti

Le caratteristiche delle auto, e i motivi del nostro giudizio, nella gallery.

Volkswagen Tiguan batte Giappone 4-0

L'opinione dei lettori