• pubblicato il 06-07-2010

Volvo V60: status wagon

di Marco Coletto

La versione familiare della S60 punta più sul piacere di guida che sulla praticità: motori potenti, assetto sportivo, tanta sicurezza e un bagagliaio dalla capienza migliorabile

Stile, prestazioni e sicurezza. Nel citare i tre punti di forza della Volvo V60 la Casa svedese ha dimenticato (volutamente) la praticità, elemento fondamentale per una station wagon. La variante familiare della S60 strizza l'occhio agli amanti della guida, lo spazio è prerogativa delle sorelle maggiori V70 e XC70.

La V60 - modello inedito per la Casa scandinava - è pensata principalmente per il mercato europeo (il 90% dei 50.000 esemplari prodotti ogni anno finirà sulle strade del Vecchio Continente) e arriverà nelle concessionarie in autunno. Per tutti i dettagli tecnici consultate la gallery.

Volvo: scopri caratteristiche e prezzi nel listino.

Volvo V60: status wagon

L'opinione dei lettori