makeup
  • pubblicato il 26-09-2011

Cattive abitudini al volante: … e usi impropri degli specchietti retrovisori

… e usi impropri degli specchietti retrovisori

Parliamo di sicurezza stradale. Come altre volte accaduto in questa sezione parlano i numero e i consigli arrivano direttamente da interessanti inchieste. Stavolta l’argomento riguarda i diversi, pericolosi, modi di distrarsi al volante.

La ricerca in questione è stata effettuata da una importante compagnia assicurativa inglese, la Diamond. Ci rivolgiamo in particolare alle donne perché l’inchiesta e’ stata effettuata su di loro e uno dei risultati emersi riguarda una cattiva abitudine del gentil sesso (e questo ci costringe a bacchettare le rappresentanti) che forse già in molti/e conosciamo: truccarsi mentre si guida.

Vedendo la simpatica scenetta magari in coda nel traffico o al semaforo, molti accennano un sorriso o scuotono la testa, ma il dato è significativo e fa riflettere: il 16% delle intervistate ha ammesso di aver, almeno una volta, eseguito la tanto improbabile quanto pericolosa “manovra” (chiamiamola così per rimanere in tema di automobili). Qualcuna addirittura invece di prestare attenzione alla strada aiutava a truccarsi una passeggera seduta al suo fianco …

Sono poi emerse anche altre cattive abitudini di chi guida, che si possono estendere anche al genere opposto anche se a rispondere all’intervista erano sempre donne. Molte, il 47% per l’esattezza, hanno infatti confessato di inviare messaggini di testo con il telefono (il 18% addirittura invia email tramite smartphone, guidando!), il 37%, infine, mangia e fa colazione in mezzo al traffico…

Colpevoli ma pentite, l’84% delle incaute signore che pensano che lo specchietto retrovisore serva ad altro che vedere le automobili.. ha comunque riconosciuto come pericolosa questa pratica aggiungiamo noi, anche piuttosto imprudente.

Cattive abitudini al volante: … e usi impropri degli specchietti retrovisori

L'opinione dei lettori