• pubblicato il 20-06-2011

Twingo Miss Sixty: al lancio la Twingo al femminile

Al lancio la Twingo al femminile

La Renault Twingo Miss Sixty sfila insieme alle aspiranti miss del concorso Miss Twingo organizzato dalla divisione italiana del marchio francese.

Auto e donne

un'accoppiata perfetta quando si parla di motori, ancora di piu' quando il 'motore in questione' porta un abito glamour ed estremamente femminile, puntando proprio al target del gentil sesso. Obiettivo del grande evento e' stata la promozione finale del lancio della Twingo griffata Miss Sixty. Il concorso, iniziato online, si e' concluso con la scelta della Miss tra un gruppo di candidate che hanno posato e si sono fatte fotografare accanto alla piccola e glamour Renault in diverse occasioni di esposizione dell'auto. Un evento promozionale all'insegna di moda e motori che ha catturato l'attenzione del pubblico in rosa.

L'estetica inequivocabilmente femminile

Rosa Boheme e' il colore sgargiante della carrozzeria 'da sera' della renault Miss Sixty, una tinta quasi fatta a proposito per inebriare lo sguardo attento di una donna e conquistare l'occhio distratto dell'uomo. Ad impreziosire l'eleganza della veste 'Miss Sixty' ci sono i motivi floreali 'tatuati' sul cofano anteriore, sul portellone posteriore e sul montante dello sportello del conducente, tassativamente donna! Un tocco di nero brillante da abbinare al rosa e' poi quello che ci mancava per dare eleganza e risaltare i particolari come sulle mascherine degli specchietti retrovisori e gli spoiler, anteriore e posteriore. Per finire rosa anche i cerchi in lega Ampératrice da 15 pollici.

Gli interni griffati rosa e nero

Anche all'interno dell'abitacolo l'abbinamento rosa e nero la fa da padrone e non mancano i richiami griffati miss sixty stile floreale: marchiati il tappetino anteriore del passeggero, e l'interno della portiera del (o meglio della...) conducente. In rosa i particolari: le rifiniture dei sedili, le maniglie delle portiere, i pomelli della strumentazione, la scocca del contagiri e l'immancabile portatrucchi dietro la leva del cambio. Decisamente un'auto al femminile.

Twingo Miss Sixty: al lancio la Twingo al femminile

L'opinione dei lettori