• pubblicato il 26-06-2013

Citroën C3 Vanity Fair 10: serie speciale al femminile, griffata

di Junio Gulinelli

Dopo la C1 anche per la piccola utilitaria del Doppio Chevron arriva la versione speciale, e femminile, griffata Vanity Fair.

Continua la partnership tra Citroen e Vanity Fair.

Dopo il lancio, a febbraio, della serie speciale Citroen C1 Vanity Fair, la Casa del Doppio Chevron, insieme alla rivista di moda, presentano la Citroen C3 Vanity Fair 10, un'altra edizione speciale (e celebrativa per i 10 anni di Vanity Fair), dedicata al pubblico femminile, stavolta della piccola utilitaria francese.

Svelata in anteprima ieri alla Rinascente di Milano, la Citroen C3 Vanity Fair 10 sarà in vendita, fino al 31 luglio, ad un prezzo speciale di 11.400 euro.

Ricco equipaggiamento e personalizzazioni interne

L'equipaggiamento speciale di questa C3 glamour si basa sull'allestimento Seduction che di serie ha in dotazione 6 Airbags, climatizzatore manuale, radio CD MP3 con comandi al volante, regolatore e limitatore di velocità, luci LED diurne e chiusura centralizzata con telecomando.

A questi, la serie Vanity Fair aggiunge: sistema ESP, connecting box con Bluetooth con streaming audio, presa Jack e presa USB, fari fendinebbia e un elegante volante in pelle.

Per quanto riguarda, invece, i segni di riconoscimento all'interno dell'abitacolo, la Citroen C3 Vanity Fair 10 sfoggia rivestimenti in tessuto Grand Rayados e armonia Mistral per i sedili.

La plancia, le bocchette dell'areazione, la console centrale (che custodisce anche uno specchietto di cortesia portatile) e gli inserti delle maniglie sono rifiniti in Glossy Black.

Immancabili, poi, i tappetini griffati Vanity Fair e il marchio della rivista di moda compare anche all'esterno, sul portellone posteriore.

Segni di riconoscimento esterni

E, a proposito di esterni, le tinte proposte per la carozzeria sono 5: Vanity White, Vanity Pearl White, Vanity Grey, Vaniti Red e VanitY Black.

Altra caratteristica della Citroen C3 Vanity Fair 10 è il parabrezza panoramico Zenith che offre una visibilità più ampia - con un angolo di visuale di 108° - e lascia entrare una maggiore quantità di luce all'interno dell'abitacolo.

Come rifiniture, troviamo una colorazione a contrasto Chrome per gli specchietti retrovisori, le maniglie cromate e un ulteriore inserto cromato sul portellone posteriore. I cerchi da 16 pollici montano copricerchi Cover con la sezione centrale verniciata in nero e pneumatici Michelin da 199/55 R16.

E, per finire, l'allestimento Vanity Fair dela Citroen C3 è disponibile con le motorizzazioni benzina a 3 cilindri 1.2 VTi da 82 CV e su quella diesel 1.4 HDi 70 CV FAP.

Citroën C3 Vanity Fair 10: serie speciale al femminile, griffata

L'opinione dei lettori