• pubblicato il 30-09-2015

Nuova Lancia Ypsilon 2016: equilibrio e stile

di Junio Gulinelli

Tutte le novità del restyling della urban chic torinese

La piccola utilitaria di Casa Lancia festeggia nel 2015 il suo trentesimo anniversario.

Dal 1985, in tutta Europa, la fashion car Ypsilon (prima Y) ha sedotto soprattutto le donne ricercatrici di originalità ed eleganza, amanti dello stile e della qualità raggiungendo i 2,7 milioni di unità vendute.

Nonostante, di solito, questo tipo di ricorrenza si traduca in una edizione limitata celebrativa, questa volta la firma torinese ha deciso di regalare qualcosa in più alla sua gamma concedendole un restyling.

Nuovi dettagli estetici

La Lancia Ypsilon 2016 sfoggerà un look rivisto nei piccoli dettagli per rinfrescarsi in vista degli ultimi anni che gli rimangono prima che la sua commercializzazione venga circoscritta soltanto al mercato italiano (possibilità non ufficiale). Ad ogni modo la nuova Ypsilon si concede un lifting leggero che, esteriormente, cambia soprattutto al frontale con una griglia e un paraurti ridisegnati in chiave più elegante. Al posteriore il paraurti ora sarà in tinta carrozzeria.

Interni più esclusivi e raffinati

Dentro il rinnovamento passa soprattutto per la valorizzazione della qualità della Ypsilon che ora adotta materiali ancora più di prestigio e si definisce sempre più per la ricercaterzza dei dettagli e della funzionalità. Un connubio che si esprime su tutti e tre gli allestimenti: Silver, Gold e Platinum (al lancio è prevista anche una Open Edition full optional a 12.500 euro).

L'ultimo dei tre è il più ricco con lo schienale dei sedili in tessuto tecnico “Dinamica”, cuciture a vista e la plancia e i pannelli delle portiere in pelle. La nuova Lancia Ypsilon viene proposta con 12 i colori per la carrozzeria, fra cui gli inediti bianco avorio e blu pastello. In quanto a tecnologia e connettività, poi, la Ypsilon 2015 può contare sull'ultima generazione del sistema Uconnect.

Motori Euro 6

La gamma motori della Lancia Ypsilon 2016 prevede due unità a benzina, 900 cc da 80 CV e 1200 cc da 69 CV, una diesel il 1300 cc Multijet da 95 CV e due Ecochic, il GPL e benzina di 1200 cc da 69 CV per 110 g/km di CO2 e il bicilindrico 900 cc TwinAir Turbo metano e benzina da 80 CV con emissioni di 86 g/km di CO2.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Nuova Lancia Ypsilon 2016: equilibrio e stile

L'opinione dei lettori