• pubblicato il 14-11-2012

Seat Mii Miinx: la city car spagnola in edizione "rosa" per il mercato Inglese

di Junio Gulinelli

Prodotta da un concessionario Dales SEAT, parte del ricavato delle vendite andrà a sostegno della lotta contro il cancro al seno.

Ha un look spiccatamente glamour e femminile, è la Seat Mii Miinx, peccato che per averla bisognerebbe andare in cornovaglia.

Questa particolare versione della piccola city car spagnola è stata infatti creata da una concesisonaria Dales SEAT il cui manager, Tom Rawlings, voleva fare “qualcosa di diverso”.

Inizialmente la Mii Miinx è stata proposta come “show car”,  esposta fuori della concessionaria per attirare, più che altro, l'attenzione dei passanti. Ma di successo, sembrerebbe, ne abbia avuto da vendere, appunto. E per questo ne saranno prodotte tante unità quante saranno le richieste.

Sexy con carattere

Basata sulla Seat Mii Style Sport a tre porte, la Miinx sfoggia una eccentrica livrea in rosa acceso, fari bruniti, cerchi in lega da 15 pollici, vetri posteriori scuri, volante e pomello del cambio in pelle, luci fendinebbia e sospensioni sportive. A spingerla ci pensa il tre cilindri da un litro con 75 CV a disposizione.

Sposa una buona causa, vicina alle donne

Il prezzo della Seat Mii Miinx, in Gran Bretagna, è pari approssimativamente a 15.000€, di cui per ogni modello, 160€ saranno devoluti ad un’associazione che lotta contro il cancro del seno, la 'Breakthrough Breast Cancer'.

Una curiosità: per scegliere il nome Tom Rawlings ha lanciato una campagna su Twitter dove la proposta iniziale era “Miinky”, la scelta finale è ricaduta però poi su Miinx. Cosa vuol dire? “Sfacciata”.

Seat Mii Miinx: la city car spagnola in edizione "rosa" per il mercato Inglese

L'opinione dei lettori