• pubblicato il 12-11-2015

Volvo XC90: Women's Car of the Year 2015

di Junio Gulinelli

La seconda generazione della SUV scandinava è la preferita tra le donne

Tra tutte le novità auto del 2015 ce n'è una che, a quanto pare, è la preferita tra le donne.

Almeno questo è quanto è stato sancito quest'anno dalle 19 giornaliste internazionali automotive del Women's World Car of The Year.

La regina scandinava delle donne

La regina in rosa del 2015 è la nuova Volvo XC90, la SUV sette posti scandinava che, oltre a vincere nella sua categoria (SUV/Crossover), si è aggiudicata anche il titolo di vincitrice generale. La seconda generazione della Volvo XC90 ha rappresentato una vera svolta nella storia di Volvo.

Il suo sviluppo l'ha vista nascere dopo un processo durato tre anni e lo stesso CEO, Håkan Samuelsson, ha affermato che il suo arrivo ha significato quasi un rilancio per il marchio stesso.

Design tutto rifatto, motorizzazioni inedite e una piattaforma tutta nuova (la modulare Scalable Product Architecture) sono gli ingredienti che hanno consacrato questo rinnovamento, a quanto pare molto gradito al gentil sesso.

Le altre vincitrici

Tra le altre premiate del Women's World Car of The Year troviamo la Renault Espace (categoria: familiari), Toyota Auris (categoria: economiche), BMW i8 (categoria: ecologiche), Mercedes-Benz Classe S (categoria: lusso) e AMG GT (categoria: sportive).

Volvo XC90: Women's Car of the Year 2015

L'opinione dei lettori