• pubblicato il 15-05-2012

25 Ore di Magione 2012: quarta vittoria consecutiva per Panoramauto

di Marco Coletto

Le Peugeot 208 guidate dai giornalisti ACI/Mondadori hanno consumato pochissimo

Per la quarta volta consecutiva la 25 Ore di Magione è stata conquistata da Panoramauto. L'edizione 2012 della più celebre gara di consumo d'Italia, organizzata dall'Autodromo dell'Umbria in collaborazione con ACI Perugia, ha visto le Peugeot 208 HDi guidate dai giornalisti ACI/Mondadori conquistare il primo e il secondo posto.

Nel percorso esterno al circuito sulle strade che costeggiano il Lago Trasimeno (un anello di 52 km da ripetere dieci volte) la prima classificata (dotata di un motore 1.4 HDi da 68 CV) ha percorso 37,5 km/l ed emesso solo 70,02 g/km di CO2 (costo chilometrico pari a 0,04 euro).

La piccola del Leone ha dominato anche in pista, nella seconda parte della gara: 30,44 km/l, 86,25 g/km di anidride carbonica emessa e un costo chilometrico di 0,55 euro.

25 Ore di Magione 2012: quarta vittoria consecutiva per Panoramauto

L'opinione dei lettori