• pubblicato il 14-08-2013

Audi TTS Competition: serie limitata per i 500.000 esemplari

Per celebrare le 500.000 unità della gamma, la Casa di Ingolstadt lancia una nuova edizione speciale della cpoupé sportiva, anche in versione roadster.

C'è un numero che circola oggi in Casa Audi: 500.000. Questa cifra si riferisce ad un traguardo molto importante per la gamma TT dei Quattro anelli, mezzo milione di unità vendute.

Per celebrare il successo della coupé sportiva di Ingolstadt il marchio ha deciso di preparare un'edizione speciale e limitata basata sulla TTS e denominata Audi TTS Competition.

Dettagli distintivi

Di speciale l'Audi TTS Competition avrà un inedito abbinamento cromatico che vede protagoniste le due tonalità giallo Imola e grigio Nimbus per la carrozzeria, e cerchi in lega da 19 pollici Rotor, avvolti da pneumatici sportivi da 225/35.

Come dettagli estetici distintivi, poi, troviamo lo spoiler posteriore con effetto alluminio e la capote per la roadster ordinabile in nero o grigio.

All'interno dell'abitacolo i dettagli esclusivi sono un inedito volante multifunzione e il battitacco dedicato con impresso il numero dell'esemplare, ne saranno prodotte solo 500.

Motore invariato

A motorizzare l'Audi TTS Competition ci sarà il già noto (quello della TTS) 2.0 TFSI da 272 CV e 350 Nm di coppia.

Con questo allestimento le prestazioni sono emozionanti: scatta da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi (con la trasmissione S Tronic) e raggiunge la velocità massima (elettronicamente limitata) di 250 km/h. I consumi sono pari a 7,7l/ 100 km o 7,9l/100 km (per la variante con cambio S Tronic).

Cambiano leggermente, invece, i valori per la Audi TTS Competition Roadster che passa da 0 a 100 in 5,5 secondi con consumi di 7.9 l/100 km o 8.1 l/100 km.

Rispetto alla TTS standard, l’Audi TTS Competition avrà un prezzo di listino maggiorato di 1.900 euro.

Audi TTS Competition: serie limitata per i 500.000 esemplari

L'opinione dei lettori