• pubblicato il 20-07-2011

Bentley produrrà un SUV

In arrivo nei prossimi cinque anni

Bentley ha deciso di fare il suo ingresso nel mondo dei SUV. Se ne è parlato tanto anche nei mesi precedenti ma solo ora sono arrivate conferme.

Mercato in ascesa

Wolfgang Dürheimer, CEO della Casa inglese, ha dichiarato apertamente l'intenzione di produrre un crossover di lusso capace di inserirsi in un segmento in forte ascesa. La spinta principale ad investire su una categoria fino ad ora ignorata, viene dall'analisi secondo la quale il SUV conquista giorno per giorno fette di un mercato tutt'altro che in crisi. «In America, così come in Cina ed in Europa -  dice Dürheimer - il SUV è molto popolare».

Lusso e potenza

Il nuovo SUV di Bentley, che dovrebbe essere commercializzato nei prossimi cinque anni, sarà però destinato, per il prezzo di vendita e per l'esclusività del prodotto, ad un'intera nicchia di mercato tutta nuova. Si tratterà infatti di vetture potenti e molto lussuose: non per tutti. Il marchio britannico potrebbe sfruttare il Know-how tecnico accumulato nel segmento della Porsche, pur non entrando in concorrenza diretta con quest'ultima.

Concorrenza

Difatti la reale concorrenza per la Bentley in versione SUV è prevedibile che venga da marchi dal calibro di Aston Martin, Lamborghini, Maserati e Jaguar; tutte Case, quelle appena citate, in procinto di presentare sul mercato nei prossimi anni, se non addirittura mesi, i loro rispettivi SUV extralusso.

Bentley produrrà un SUV

L'opinione dei lettori