• pubblicato il 24-10-2011

Bond in Motion: mostra sui mezzi meccanici dei film di James Bond

In scena i mezzi di James Bond in una mostra dedicata a Beaulieu, Inghilterra

Destinazione: National Motor Museum a Beaulieu, Inghilterra. Quando: dal 18 gennaio a dicembre 2012. Perchè: Bond in Motion, la più grande mostra sui mezzi meccanici dei film di James Bond mai fatta al mondo.

Il celebre museo dell'automobile celebra il 50esimo anniversario del primo James Bond (Dr. No, del 1962) con una mostra molto promettente sui mezzi icona dei film che hanno lanciato Sean Connery e Roger Moore nell'Olimpo delle star.

Alla Bond in Motion sarà possibile ammirare automobili, barche, motociclette, slitte, jet e gli altri mezzi fantastici che nel corso dei decenni sono apparsi nei film dello 007 più famoso del mondo.

Tra questi spiccano la celeberrima 1964 Aston Martin DB5 e la 1937 Phantom lll Rolls-Royce viste entrambe in Goldfinger, la Lotus Esprit S1 anche nota come ‘Wet Nellie’ da "La Spia che mi amava", il jet Bede Acrostar usato in Octopussy, la BMW 750iL de Il Domani Non Muore Mai, e la motoslitta/paragliding Parahawk vista ne Il Mondo Non Basta.

Il National Motor Museum è una vera mecca per gli appassionati di automobili: possiede una collezione di più di 250 veicoli che coprono l'intera storia dei motori - dalle primordiali macchine da corsa, agli ultimi modelli di monoposto di F1 passando per le automobili "normali" di ogni epoca.
Per ulteriori informazioni, si suggerisce di visitare il sito del National Motor Museum.

Bond in Motion: mostra sui mezzi meccanici dei film di James Bond

L'opinione dei lettori