• pubblicato il 28-07-2011

Chevrolet Cruze Hatchback: la berlina diventa compatta

La berlina diventa compatta

Da quando era stata lanciata nel 2009 come berlina, la Chevrolet Cruze, aveva riscosso da subito un grande successo diventando la più venduta del marchio nel 2010. Ora la Cruze si fa compatta e, da questo mese (Luglio 2011), entra prepotentemente nel mercato europeo come protagonista del segmento delle compatte a 5 porte.

Wayne Brannon, Presidente e Amministratore Delegato di Chevrolet Europe ha dichiarato "Cruze 5 porte ci darà l’opportunità di estendere la presenza di Chevrolet al segmento delle compatte, se pensiamo ai risultati raggiunti con la berlina, abbiamo tutti i motivi per ritenere che anche la 5 porte contribuirà in modo significativo alla continua crescita di Chevrolet in Europa."

Design sportivo

Come la berlina, la Cruze Hatchback ha un frontale aggressivo che presenta una doppia griglia dall’aspetto sportivo e doppi fari alogeni anteriori dalle forme appuntite. Per quanto riguarda il posteriore, ora troncato, spicca lo spoiler montato sul tetto a sottolineare il carattere dinamico e grintoso della vettura. I gruppi ottici posteriori si presentano molto curati nei particolari e contribuiscono a dare un aspetto molto più stiloso a questa nuova compatta. Il profilo della vettura appare infine molto slanciato e sportivo con le fiancate leggermente inclinate verso l’interno e dalle linee ben definite che danno l’impressione di un’auto ben piantata a terra.

Interni spaziosi

Gli interni, molto versatili e dagli spazi generosi, sono caratterizzati da una disposizione armonica e fluida degli elementi. Spiccano il cruscotto sdoppiato e la plancia centrale integrata che va a confluire nella console centrale degli strumenti. Materiali in tessuto e vinile tecnico e quadro strumenti retroilluminato a Led, completano la panoramica dell’abitacolo dando una sensazione di comfort e relax.

Tra la dotazione di bordo possiamo elencare: centro informazioni dotato di numerose funzionalità (DIC), Impianto AM/FM/CD con funzione di lettore MP3 e digital signal sulla radio e sei altoparlanti, Video di infotainment, Presa USB nella console centrale sulle versioni LTZ per collegare MP3 o iPod, climatizzatore automatico, ricircolo automatico dell’aria e sensore di umidità sui modelli LTZ.

Motorizzazioni

Le motorizzazioni disponibili sono tre: I motori a benzina 1.6 e a benzina/GPL 1.8 dotati di doppia fasatura a variazione continua.  A 6.400 giri, il motore benzina 1.6 con cambio manuale, eroga 124 CV di potenza. Il motore 1.8 eroga 141 CV a 6.200 giri. La coppia massima è di 176 Nm a 3.800 giri. Poi c’è il Turbo diesel 2.0, che sarà disponibile sulla nuova Hatchback porte e sulla Cruze berlina model year 2011, da 163 CV e con una coppia di ben 360 Nm tra i 1750 e i 2750 giri. All’inizio del 2012, inoltre, sarà disponibile il nuovo motore diesel 1.7.

Chevrolet Cruze Hatchback: la berlina diventa compatta

L'opinione dei lettori