Land Rover Defender
  • pubblicato il 05-08-2011

Defender: quale futuro? Land Rover al Salone di Francoforte forse con due concept

Land Rover al Salone di Francoforte forse con due concept.

Ormai le voci si rincorrono e sembra proprio che anche per un mito delle fuoristrada 4x4, il Defender di Land Rover, il Salone di Francoforte potrebbe portare delle novità.

Fino a qualche tempo fa si parlava addirittura di mandare in pensione la “vecchietta” inglese doc (stando alle parole di Colin Green, responsabile delle vendite della Land Rover nel Regno Unito), ma, visto che si parla di un’intramontabile del suo segmento, è forte la speranza di vederla quantomeno sopravvivere o, nella migliore delle ipotesi, rinnovata.

Pensionamento o “refresh” queste erano fino a una settimana fa le ipotesi sul Land Rover Defender nato nell’ormai lontano 1948. Ora però, con il Salone di Francoforte alle porte, sembra che la Casa automobilistica utilizzerà la kermesse tedesca per testare il terreno e capire come muoversi. Sembra che, a questo proposito, sotto i riflettori di Francoforte vedremo addirittura due concept ispirati proprio al Defender.

Secondo alcuni, infatti, l’intensione di Land Rover sarebbe quella di tramandare il gene del Defender, innestandolo nel pianale della Discovery. Se ne ricaverebbe, nel giro di due o tre anni, una versione aggiornata della vettura che, se piacerà al pubblico, potrebbe essere la svolta per il mitico fuoristrada.

Defender: quale futuro? Land Rover al Salone di Francoforte forse con due concept

L'opinione dei lettori