• pubblicato il 09-12-2011

Nissan Juke-R: finalmente in pista a Silverstone

Il SUV GT della casa giapponese finalmente arrivato alla fase di test su pista

Dopo averne seguito l’intera progettazione e sviluppo, la Nissan Juke-R è arrivata finalmente all’ultima tappa, i test in pista.

Lo scenario è Silverstone dove, nel video, la si vede muoversi abbastanza agilmente tra le curve del circuito. La “show car,” così possiamo definirla visto che conta solamente due esemplari,  monta lo stesso motore della Nissan GT-R, il poderoso V6 biturbo da 3.8 litri e 480 cavalli di potenza. Dalla Gran Turismo coupè la Juke-R eredita anche il cambio sequenziale a 6 rapporti e la trasmissione a trazione integrale.

L’aspetto, che nel video vediamo in tinta nero satinato, la fa sembrare più una Gran Turismo che un Suv, con i grossi passaruota maggiorati, le sportive minigonne laterali e i paraurti anteriore e posteriore completamente ridisegnati rispetto al modello base della Nissan Juke.

Sedili sportivi ad alto contenimento con cinture a cinque punti, roll cage in bella vista ed equipaggiamento racing, caratterizzano l’abitacolo della Juke-R che, ricordiamo, sarà comunque omologata per l’uso su strada. Chissà che questo grande, e lungo, evento mediatico che ci ha un po’ ossessionato negli ultimi mesi non serva a lanciare una versione super sportiva, e di serie, della Nissan Juke. Staremo a vedere.

Nissan Juke-R: finalmente in pista a Silverstone

L'opinione dei lettori