• pubblicato il 19-11-2012

Nissan Juke: ora anche bifuel a GPL con prezzi da 20.900 euro

La baby SUV giapponese in versione Eco bifuel. Prezzi uguali al benzina con la promozione di lancio

Si amplia la gamma della baby-SUV giapponese, la Nissan Juke, ora disponibile anche nella variante bi-fuel a Gpl, ecologica e vantaggiosa in termini di costi.

Si basa, al lancio, sull'allestimento Eco Acenta ma sarà disponibile, più avanti nel 2013, anche con l'allestimento Eco Visia.

Per quanto riguarda la meccanica, la Nissan Juke Gpl è equipaggiata con il 1.6 a doppia alimentazione, benzina e Gpl. L'impianto bi-fuel è ad iniezione sequenziale fasata in fase gassosa ed i consumi, dati della Casa alla mano, si attesterebbero sui 7,8 litri/100 km (120 g/km di CO2) sul ciclo combinato.

Grazie ad un serbatoio toroidale da 58 litri (riempibile all'80%), la Nissan Juke a Gpl ha un'autonomia di 600 km solo in modalità Gpl che si estendo a 1.300 Km totali calcolando anche l'autonomia a benzina.

La promozione di lancio della nuova Nissan Juke a Gpl non prevede costi aggiuntivi rispetto alla versione a benzina, fino al 31 dicembre. I prezzi di listino partono da 20.900 euro chiavi in mano e le prime consegne avverranno a febbraio 2013.

Nissan Juke: ora anche bifuel a GPL con prezzi da 20.900 euro

L'opinione dei lettori