marchi-europa
  • pubblicato il 27-01-2012

Novità auto 2012: le principali new entry dei marchi europei

di Junio Gulinelli

Dalla Panda alla up!, passando per le berline di lusso:

È il 2012: siamo in piena crisi economica, il mercato auto è in recessione, lo scorso anno a livello europeo ha chiuso in negativo al -1%, ma di auto novità, a dispetto di ciò, ce è sempre da parlare.

L'Europa sembra reagire comunque positivamente e, tra concept, restyling, anteprime e affollatissimi saloni internazionali, il trend sembra sempre in costante movimento e di novità, in uscita o in attesa di essere svelate, ce ne sono molte anche per questo lungo 2012 che ci aspetta. Cerchiamo di fare ordine.

Le italiane

Fiat - Partiamo, ovviamente, dall’Italia. La nuova Fiat Panda è, senza dubbio, la novità più grande del Lingotto, svelata al Salone di Francoforte e presentata in Italia al Motor Show di Bologna e a Pomigliano, debutta nelle concessionarie proprio in questo fine settimana con il porte aperte.

Nuovi motori e restyling estetico anche per la Fiat Punto che diventa un unico modello (non ci sarà più dunque la divisione tra Grande Punto e Punto Evo).

Aggiornamento anche per la nuova Fiat Freemont, ora disponibile in versione AWD, con trazione 4x4 intelligente ed equipaggiata con il motore 2.0 litri MultiJet diesel da 170 cavalli.

Alfa - Rimanendo sul Gruppo Fiat, il 2012 è l’anno del debutto delle nuove motorizzazioni per le Alfa Romeo Giulietta e MiTo, la prima con i nuovi propulsori TwinAir e Quadrifoglio Verde e con la nuova trasmissione Tct, la seconda che diventa anche Gpl.

Lancia - Per quanto riguarda il marchio Lancia, le grandi protagoniste di quest’anno saranno decisamente la nuova Thema e la Voyager, nate dall’alleanza con Chrysler.

Ferrari, Maserati, Lamborghini - A Maranello c’è grandissima attesa per la presentazione dell’erede della 599 che sarà svelata al prossimo Salone di Ginevra. L’altra italiana di lusso, Maserati, ha invece recentemente presentato al Salone di Detroit la concept Kubang, e durante quest’anno si attende l’evoluzione del Suv del Tridente che si appresta a diventare un’auto di serie. Da Borgo Panigale, invece, si attende la Lamborghini Aventador in versione Roadster, anch’essa prossima al debutto al Salone di Ginevra.

Le tedesche

Nel 2011, quello tedesco, è stato il mercato trainante a livello Europeo che ha chiuso l’annata in positivo con un buon +9%. Anche nel 2012, molto probabilmente, la Germania rimarrà la locomotiva del treno del vecchio continente.

Volkswagen - La più prolifica in quanto a novità sembra essere la Casa di Wolfsburg, Volkswagen, che invaderà il mercato con la Up!, ora svelata anche nella versione 5 porte, con la nuova generazione del Maggiolino(da novembre in commercio), con l’emergente Passat CC e con la regina incontrastata del mercato europeo, la più venduta negli ultimi cinque anni, la Golf che si appresta a rinascere con la VII generazione in vendita a fine 2012.

Mercedes - Altra storia quella di Mercedes che quest’anno punta molto sull’eco-sostenibilità con le ultime arrivate della classe E, la 300 ibrida/diesel e la 400 ibrida a benzina avvenute all’ultimo Salone di Detroit. Quest’anno vedrà inoltre la commercializzazione del nuovo SUV della Stella a Tre punte la Calsse M, tutta rinnovata. Senza contare, poi, l’attesa della rivelazione della nuova Classe A, vista, per ora, agli ultimi saloni in veste di concept.

Audi - La nuova generazione della A3 è forse la novità più attesa di Audi (in anteprima al Salone di Ginevra), ma la Casa dei Quattro Anelli lancerà sul mercato quest’anno anche la compatta A1 Sportback in versione 5 porte e in versione a trazione integrale A1 Quattro. E poi vedremo il restyling della gamma A4, il compato crossover Q3 da pochissimo in commercio, e per la sportivissima R8 sarà l’anno della versione R8 GT Spyder e della versione ibrida.

Porsche - Ultima non c’erto per importanza, la casa di Stoccarda lancerà sul mercato la nuova Porsche 911 e la nuova Porsche Boxster .

Le francesi

Il mercato d’oltralpe, quello francese, non si tira indietro e anche le tre Case principali, Peugeot, Citroen e Renault hanno in serbo diverse novità per il 2012.

Citroen Il restyling della C1, in attesa della nuova generazione prevista per il 2014, è la novità del marchio che riguarda il settore delle city car. Nel campo delle crossover premium sarà l’anno della DS5, entrata in commercio proprio a cavallo tra il 2011 e il 2012. Occhi puntati, poi, al prossimo Salone di Ginevra, per la presentazione del crossover compatto C4 Aircross, nato dalla collaborazione tra il Gruppo PSA e Mitsubishi e imparentato con la Mitsubishi ASX.

PeugeotLa più attesa del marchio del leone per il 2012 è senza dubbio la nuova compatta di segmento B, la 208. Stesso destino della Citroen C1 anche per la cugina clonata Peugeot 107, anch’essa rinfrescata con il lifting del MY 2012. Altro clone (questa volta della C4 Aircross nonché della Mitsubishi ASX) che arriverà quest’anno sul mercato, è la 4008 che andrà a sostituire la precedente 4007. Arriverà, infine, nelle concessionarie anche la station wagon ibrida/diesel 508 RXH presentata allo scorso Salone di Francoforte.

Renault E siamo arrivati alla casa della losanga che quest’anno punta molto sull’elettrico. Non si può non nominare la “piccola grande” new entry del settore, la minuscola Twizy che entrerà in listino a marzo. Nuovo look invece per la Twingo che si è rifatta il muso nella versione 2012 anticipando così quello che sarà il nuovo family feeling delle prossime vetture Renault. Restyling, infine, anche per la gamma Scenic – vista al Salone di Bruxelles – e per la Mégane che invece verrà presentata al Salone di Ginevra per poi entrare in commercio subito dopo.

Inglesi

Mini, Jaguar e Range Rover - Diverse le novità che arriveranno quest’anno sul mercato anche dall’oltre manica. Prima fra tutte la nuova Mini Roadster il cui debutto in anteprima mondiale è avvenuto proprio a gennaio al NAIAS di Detroit. La britannica fuoristrada per eccellenza darà invece alla luce la quarta generazione della Range Rover che dovrebbe essere pronta per l’autunno di quest’anno. E poi, infine, c’è il Giaguaro inglese che ha in programma ben tre novità per il 2012 che andranno a rinnovare la gamma Jaguar con la nuova XF berlina, la coupé XK e l' ammiraglia XJ.

Novità auto 2012: le principali new entry dei marchi europei

L'opinione dei lettori