• pubblicato il 07-05-2012

Porsche 911: premiato il design e lo stile con il “Red Dot Award: product design 2012”

La nuova coupé di Stoccarda si aggiudica il Red Dot Aword, premiata per stile e design

Recentemente nata, la nuova generazione della Porsche Carrera 911 è stata fregiata del prestigioso premio “Red Dot Award: product design 2012”. Onorificenza attribuitagli per il suo design unico e funzionale, dal forte impatto emotivo.

Questa icona delle coupé sportive ha colpito, con il suo design che unisce innovazione e tradizione, i 30  giudici internazionali facenti parte della giuria che l'hanno definita  “potente ed elegante”. La coupé di Stoccarda si è imposta su più di altri 4.500 progetti provenienti da 58 diversi paesi.

Il segreto del Design Porsche

Il team di design guidato dal capo designer Michael Mauer è riuscito, con la nuova 911 Coupé, a scrivere una nuova pagina nella storia di successo della gamma, giunta al suo 50 esimo anno di vita:

"Con il nostro processo stilistico con cui creiamo i nostri prodotti ci assicuriamo che una Porsche si evolva in termini di aspetto, pur rimanendo sempre riconducibile  alla gamma 911. Alla Porsche usiamo due concetti per ottenere sempre  questo risultato: l'identità di marca e l'identità di prodotto.

La  prima significa che una Porsche sia riconducibile al nostro marchio al  primo sguardo, la seconda invece mette subito in evidenza di che Porsche  si tratta. Il DNA contenuto nel disegno di tutti i nostri prodotti è il  nostro bene più importante, e rappresenta precisamente il motivo per  cui ci rimettiamo sempre in discussione e sosteniamo il nostro sviluppo”.

911, l'icona del brand sportivo. Il design "onesto".

Ciò che Porsche sta dimostrando ancora una volta con la 911 Carrera, sostenuta dall'ennesimo riconoscimento internazionale, è che la qualità del suo design eccezionale non è solo look and feel e funzionalità ma una vera e propria icona, ambasciatrice della marca sportiva.

Questo premio è anche un omaggio al lavoro di una vita, quella del professor Ferdinand Alexander Porsche,  morto a Salisburgo lo scorso 5 aprile 2012 all'età di 76 anni. Come  creatore della Porsche 911, ha dato vita a quella cultura del designe  Porsche  che ha plasmato le auto sportive di Stoccarda fino ad oggi.

La  sua filosofia stilistica è un patrimonio importante che la società  continuerà ad onorare per tutti i tempi. Il suo credo, i cui designers  di Porsche di oggi ne sono i profeti, era, ed è: "Un  prodotto progettato in modo coerente non ha bisogno di ornamenti, ma  deve essere migliorata solo la sua forma. Un buon design deve essere  onesto."

Porsche 911: premiato il design e lo stile con il “Red Dot Award: product design 2012”

L'opinione dei lettori