• pubblicato il 13-10-2014

AeroMobil: a fine mese sarà presentato il prototipo 3.0 dell'auto che vola

di Redazione

160 km/h a terra, 200 km/h in aria con un'autonomia di 700 km in volo e 900 km su strada

L'idea di spostarci su auto volanti è stata presente per diversi decenni nelle fantasie e nell'immaginario collettivo di molti. Lo stesso Enry Ford diceva, nel 1940, “segnatevi queste parole: automobili e aeroplani si combineranno. Potete sorriderne, ma avverrà”.

Forse non tutti sanno, però, che dal 1990 c'è chi sta preparando seriamente l'auto volante che, stando a indiscrezioni, potrebbe arrivare in commercio prima di quanto ce l'aspettiamo... nel 2016.

A dedicarsi a questo progetto è una compagnia Slovacca, chiamata AeroMobil, che presenterà il suo prototipo (Aeromobil 3.0), il prossimo 29 ottobre a Vienna in occasione del Pioneers Festival.

Già qualche tempo fa, come si può vedere nel video in basso, l'AeroMobil 2.5 aveva dimostrato le sue doti volanti. Le ali, larghe otto metri, si ripiegano e la benzina che utilizza è la tradizionale a 95 ottani; il che le permette di essere omologata per l'uso su strada.

Il suo peso approssimativo è di appena 450 kg, ha posto per due ed è in grado di raggiungere i 160 km/h su strada e oltre i 200 km/h in volo. L'autonomia dell'AeroMobil 3.0, stando a quanto dichiarato dalla Casa, sarà di 700 km in volo e circa 900 chilometri a terra.

 
AeroMobil: a fine mese sarà presentato il prototipo 3.0 dell'auto che vola

L'opinione dei lettori