• pubblicato il 07-05-2012

Alfa Romeo Giulietta, la berlina compatta più venduta in Italia ad aprile

Ad aprile è la berlina compatta più venduta. Gran successo per il 1.4 GPL Turbo da 120 CV

Che i dati di mercato relativi agli ultimi mesi non siano per nulla incoraggianti, beh, è ormai chiaro a tutti. Tuttavia, Alfa Romeo fa registrare un importante primato: con 3.236 unità consegnate, Giulietta è la berlina compatta più venduta in Italia ad aprile.

Un successo importante, dunque, per il made in Italy, che consolida la propria forza in un mercato in profonda crisi. È un'auto vincente l'Alfa Romeo Giulietta, caratterizzata da un design esclusivo, dalla solidità del prodotto in chiave sicurezza, dall'efficienza dei nuovi motori e da prestazioni entusiasmanti abbinate ad un elevato livello di comfort.

Si è registrato in consistente aumento dei consensi per il nuovo 1.4 GPL Turbo da 120 CV, complice anche l'aumento del prezzo di benzina e diesel. Si tratta di un motore parco nei consumi e nelle emissioni ma al tempo stesso brillante nelle prestazioni.

Il successo della Giulietta non è soltanto legato al grande apprezzamento da parte dei clienti privati, ma anche a quello (sempre crescente) delle aziende, che le riconoscono un basso costo di esercizio anche grazie alla tenuta del valore dell'auto nel tempo.

Con una gamma composta da motori (tutti turbo) da 105 a 235 CV e dalla disponibilità dell'innovativo cambio automatico a doppia frizione Alfa TCT, la Giulietta si conferma inoltre nella top ten assoluta delle vetture più acquistate dagli italiani.

Alfa Romeo Giulietta è disponibile a partire da 15.950 euro nella motorizzazione 1.4 turbo benzina da 105 CV.

Alfa Romeo Giulietta, la berlina compatta più venduta in Italia ad aprile

L'opinione dei lettori