• pubblicato il 18-07-2013

Audi A3: un pilastro di Ingolstadt, raggiunto traguardo 3 mln di unità

di Junio Gulinelli

La compatta di Ingolstadt è ormai un icona del segmento C. La Casa tedesca festeggia un traguardo da best seller del mercato.

Se c'è un punto fermo sicuro, in Casa Audi, questo sicuramente è rappresentato dalla A3, decisamente un pilastro della firma dei Quattro Anelli, una gamma completa e la più venduta del marchio.

La compatta di Ingolstadt, arrivata lo scorso anno alla sua terza generazione, negli anni si è conquistata la sua buona fetta di mercato andando oltre ogni aspettativa. Insomma dalla sua nascita nel 1996 ne ha fatta di strada...

Qualità premium, che si fa pagare, e una gamma completa di allestimenti, versioni e motorizzazioni sono state da sempre le caratteristiche della Audi A3. Oggi la Casa dei Quattro Anelli celebra un traguardo molto significativo, la tre milionesima unità prodotta della A3.

La Sportback, una delle preferite in Europa

Nello specifico la numero 3.000.000 prodotta è una Audi A3 Sportback bianca (nella foto di apertura), tra i modelli preferiti dal pubblico europeo. Pacchetto S-Line, cerchi in lega da 19 pollici e tetto panoramica.

E sotto la carrozzeria si nasconde il potente ed efficiente 2.0 TDI abbinato all'avanzato sistema di trazione integrale quattro.

La terza generazione della Audi A3 è recentemente sbarcata sul mercato ma già si è affermata come uno dei modelli premium preferiti dalla clientela europea.

L'ultima arrivata della gamma, la tre volumi

Ultima arrivata della famiglia è la versione A3 berlina, tre volumi, proposta per la prima volta e con la quale la casa di Ingolstadt intende incrementare ulteriormente le vendite di questa ormai mitica gamma, la più importante, diremo, dell'offerta del marchio.

Audi A3: un pilastro di Ingolstadt, raggiunto traguardo 3 mln di unità

L'opinione dei lettori