• pubblicato il 04-04-2012

Audi: conquista la Cina, 90.063 consegne nel primo trimestre 2012

Alla grande il primo trimestre (2012) asiatico per i Quattro Anelli. 90.063 consegne, +40%.

Continua il grande successo della Casa tedesca Audi in Asia, terra di conquista è la Cina, e Hong Kong. Nel primo trimestre del 2012 la Casa dei Quattro Anelli ha venduto 90.063 vetture con un incremento rispetto allo scorso anno del 40%.

Spopolano” la A4 e la Q5

Guardando al dettaglio i punti forti che legano la Casa europea al paese asiatico, vediamo che il successo maggiore è quello della A4 passo lungo, costruita proprio in Cina, che ha visto un aumento delle vendite del 68% con 24.536 auto consegnate. Raddoppiate invece le vendite del SUV Q5 che con 20.870 unità consegnate ha visto un incremento  addirittura del 93%.

In arrivo la A6L

Con 31,505 veicoli consegnati nel mese di marzo, un altro record di vendite è stato rotto. Questo rappresenta, rispetto al dato dello stesso mese del 2011, un incremento del 37%. E il futuro riserva ancora sorprese visto che sta per essere introdotta sul mercato cinese, a fine aprile, anche la nuova A6 L (passo lungo) che sicuramente farà segnare un ulteriore incremento di vendite per Ingolstadt.

"Questa cifra fa segnare un nuovo record. Audi ha appena registrato il suo maggior successo in Cina ", ha detto Peter Schwarzenbauer, membro del Consiglio di Amministrazione della Audi AG per il Marketing e le Vendite. "E abbiamo intenzione di generare sul mercato cinese una crescita a doppia cifra sulle vendite nei prossimi mesi”.

Audi: conquista la Cina, 90.063 consegne nel primo trimestre 2012

L'opinione dei lettori