• pubblicato il 07-07-2016

Audi Q3, la gamma motori si aggiorna

Debutta tra i SUV Audi il 1.4 TFSI e i 2.0 TDI da 120 e 150 CV arrivano (anche) con la trasmissione S tronic

La gamma propulsori di Audi Q3 si aggiorna con l’arrivo di nuove motorizzazioni: il 1.4 TFSI da 125 CV e il 2.0 TDI da 120 e 150 CV con trazione anteriore e trasmissione S tronic. Sia il nuovo 1.4 TFSI che i 2.0 TDI 120 e 150 CV S tronic a trazione anteriore saranno disponibili sulle versioni base, Sport, Design e Business. 

1.4 TFSI da 125 CV

Fa il suo debutto nel mondo dei SUV Audi il quattro cilindri 1.4 TFSI (già disponibile su A1 e A3) da 125 CV a 5.000 giri/min e 220 Nm tra i 1.500 e i 4.000 giri. I consumi si attestano sui 5,8 l/100km con emissioni CO2 pari a 134 g/km. Ideale sia per l’uso cittadino sia per quello autostradale, il propulsore a iniezione diretta di benzina si distingue per fluidità di funzionamento e una disponibilità di coppia costante.

2.0 TDI da 120 e 150 CV S tronic

I motori 2.0 TDI da 120 e 150 CV sono inoltre disponibili con la trazione anteriore e in abbinamento alla trasmissione automatica S tronic a 7 rapporti (che fino a oggi era disponibile solo sulle varianti a quattro ruote motrici). Dal punto di vista prestazionale l’adozione della trasmissione S tronic oltre a garantire un comportamento confortevole e sportivo, permette, sulla versione 2.0 TDI 150 CV, anche un miglioramento dell’accelerazione da 0 a 100 km/h di ben 0,3 secondi, attestandosi così sui 9,3 secondi. 

Audi Q3, la gamma motori si aggiorna

L'opinione dei lettori