• pubblicato il 09-06-2016

Audi S4 e S4 Avant, in Italia da 63.900 e 65.500 euro

di Junio Gulinelli

Arrivano in listino le versioni sportive della gamma con il 3.0 TFSI da 354 CV

Arrivata ormai alla sua quinta generazione, la berlina media dei Quattro Anelli, l'Audi A4, sbarca sul mercato italiano con le versioni sportive marchiate con la “S”.

Le nuove Audi S4 e S4 Avant (station wagon) entrano in listino con prezzi a partire, rispettivamente, da 63.900 e 65.500 euro.

Ad equipaggiare entrambe le “S” della gamma A4 ci sarà il motore 3.0 TFSI da 354 CV abbinato alla nuova trasmissione tiptronic ad otto rapporti e alla trazione integrale quattro.

Tra le due varianti di carrozzeria non cambiano le dimensioni (entrambe lunghe 4,745 m e larghe 1,842 m) ma la S4 Avant dispone di un bagagliaio più capiente da 505 litri (estendibile fino a 1.510 litri) contro i 480 litri (estendibile fino a 965 litri) a disposizione per la tre volumi.

Pacchetto estetico

Esteticamente le nuove Audi S4 e S4 Avant si differenziano dalle sorelle “standard” di gamma per i cerchi in lega di alluminio 8J da 18 pollici a cinque razze, la nuova griglia single frame specifica, i nuovi paraurti anteriore e posteriore a sviluppo orizzontale, più larghi e ribassati, le prese d'aria laterali e griglia inferiore specifiche, il diffusore posteriore specifico con griglia nera a nido d'ape, lo spoiler posteriore integrato, gli pecchietti retrovisivi con gusci in look alluminio, il telaio del tetto, le modanature esterne alle cornici dei finestrini e gli inserti alle maniglie esterne delle portiere in alluminio, rivestimento esterno dei montanti centrali e mascherine triangolari alle portiere posteriori in nero lucido. Le pinze freno sono verniciate in nero, con logo S alle pinze anteriori, i terminali di scarico specifici a doppio tubo ovale cromato.

Interni

All'interno dell'abitacolo delle Audi S4 e S4 Avant 2016 troviamo invece i listelli sottoporta illuminati, la pedaliera sportiva in look alluminio, il cielo dell’abitacolo rivestito in stoffa nera, i sedili anteriori sportivi rivestiti in Alcantara/pelle, con logo S agli schienali anteriori e cuciture a contrasto, il volante multifunzionale plus in pelle a 3 razze, con bilancieri, e il logo S e cuciture a contrasto.

Dotazione di serie

L'equipaggiamento di serie delle nuova Audi S4 e S4 Avant prevede poi: assetto sportivo S, Audi drive select, servosterzo elettromeccanico di nuova generazione, interfaccia di comando MMI con nuovo display, sistema Start&Stop di ultima generazione, climatizzatore automatico monozona di nuova concezione, regolazione elettrica dei sedili, supporto lombare a regolazione elettric, interfaccia bluetooth , Audi pre sense city, cofano anteriore con sistema di protezione dei pedoni, dispositivo di assistenza alla frenata per collisione secondaria, antifurto, emergency call & Service call Audi connect e specchietti retrovisivi esterni regolabili, ripiegabili e riscaldabili elettricamente con dispositivo bordo marciapiede.

Pacchetto Business

Tra i pacchetti a disposizione disponibili per S4 e S4 Avant viene proposto unicamente il Business (1.970 euro) che aggiunge alla dotazione di serie il pacchetto di navigazione, il Sistema di ausilio al parcheggio posteriore, il Regolatore di velocità, i sensori pioggia/luci e l'appoggiabraccia anteriore comfort.  

Audi S4 e S4 Avant, in Italia da 63.900 e 65.500 euro

L'opinione dei lettori