• pubblicato il 05-06-2014

BMW Driving Experience 2014, ecco i nuovi corsi di guida sicura dell’Elica

Come reagire in caso di frenate improvvise, o ostacoli da evitare? La Casa dell'Elica ce lo insegna...

Divertirsi alla guida è la cosa che ci piace di più, certo. Ma non basta: bisogna anche sapere come farlo.

Da sempre attenta alla sicurezza stradale, BMW ha presentato così i nuovi corsi di guida sicura "BMW Driving Experience", gestiti con la collaborazione di Guidare e Pilotare di Sigfried Stohr.

La caratteristica dei nuovi corsi? La struttura itinerante, che permette di essere presenti con capillarità su tutto il territorio nazionale. Insomma: se siete appassionati del marchio o volete imparare come guidare meglio, avete l'imbarazzo della scelta.

Noi abbiamo avuto occasione di provarli, per scoprire cosa ci sarà da imparare. Curiosi?

Non basta l'auto sicura

Guidare un'auto moderna, equipaggiata con i sistemi si sicurezza di ultima generazione, vuol dire davvero tanto.

Ma, secondo BMW, non basta per garantire la propria sicurezza e quella degli altri: è necessario educare i conducenti a reagire nel modo giusto agli imprevisti che possono capitare ogni volta che ci spostiamo su strada.

Un'auto, in fondo, è uno strumento che reagisce ai nostri input e sapere come "domarla" nelle situazioni critiche può fare la differenza tra l'essere protagonisti di un incidente stradale oppure prendersi solo un brutto spavento.

Anche gli utilissimi sistemi di sicurezza elettronici che influiscono sull’handling della vettura (ABS, TCS, ESP e chi più ne ha più ne metta) nulla possono contro le leggi della fisica: sapere che ad ogni azione sui comandi corrisponde una reazione del mezzo è necessario per guidare in modo più consapevole e quindi sicuro.

L'ABC della guida

Potrà sembrare scontato, soprattutto per chi pensa di essere un asso al volante, ma la maggior parte dei guidatori non è in grado di effettuare una frenata d'emergenza nel modo corretto: l’errore più frequente è quello di non premere con tutta la forza possibile sul pedale del freno.

Così, infatti, ti insegnano al BMW Driving Experience.

Il pedale vibra per effetto del sistema ABS? Tutto normale, bisogna continuare a premere il più a fondo possibile per ridurre al minimo gli spazi d’arresto, schiacciando allo stesso tempo anche il pedale della frizione.

E se durante la frenata bisogna evitare un ostacolo, ti insegnano a mantenere la massima pressione sul freno sterzando dolcemente lo sterzo.

Molto interessante anche le regole sull'evitare un ostacolo a velocità costante: lo sapevate che effettuare la manovra rilasciando completamente l’acceleratore può causare un brusco sovrasterzo perché il carico della vettura è sbilanciato sull’avantreno?

Meglio quindi tenere il gas costante, o comunque - se l’istinto prende il sopravvento e si alza bruscamente il piede destro - premere nuovamente il gas mentre si controsterza per riequilibrare i pesi della vettura.

Molto utile anche conoscere il sovrasterzo e saperlo controllare agendo correttamente su sterzo e acceleratore.

E poi c’è il sottosterzo: a tutti viene istintivo rilasciare il gas per contrastarlo, ma quanti sanno che un leggera pressione sul pedale del freno, che sposta il carico sull’asse anteriore, lo riduce ulteriormente e aiuta l’ingresso in curva?

L'esperienza in pista

Utili e divertenti gli esercizi per conoscere le reazioni dell'auto in determinate situazioni di pericolo e sapere come reagire per evitare.

Ma poi, quando si è in un circuito - nel nostro caso in quello di Misano - non si vede l’ora di scendere in pista. Anche stavolta non prima di un briefing teorico su come utilizzare i freni, lo sterzo e l’acceleratore - e qui si fa tesoro degli insegnamenti ricevuti durante gli esercizi - e quali sono le traiettorie ideali di percorrenza.

Un'esperienza da brivido, eccitante e allo stesso tempo formativa.

Il parco auto del BMW Driving Experience

A disposizione degli allievi ben 20 vetture del marchio: BMW 118d, BMW 220d Coupé, BMW 320d berlina, BMW M235i Coupé, BMW 428i Coupé, BMW M4 Coupé e BMW Serie2 Active Tourer (disponibile da settembre).

Il calendario dei corsi nel 2014

  • 11-13 giugno – Franciacorta (Brescia)
  • 24-25 giugno – Monza (Monza e Brianza)
  • 23-24 settembre – Vallelunga (Roma)
  • 1 ottobre – Binetto (Bari)
  • 7 ottobre – Racalmuto (Agrigento)
  • 14 ottobre – Mores (Sassari)
  • 21 ottobre – Misano (Rimini)
  • 27 novembre – Misano (Rimini)
BMW Driving Experience 2014, ecco i nuovi corsi di guida sicura dell’Elica

L'opinione dei lettori