• pubblicato il 29-04-2016

BMW M4 GTS Safety Car DTM

di Junio Gulinelli

La nuova vettura di sicurezza del campionato turismo tedesco

Nel campionato DTM 2016 la BMW M4 Coupé, che negli ultimi anni è stata l'auto di sicurezza in gara, lascerà il posto alla sua evoluzione ancora più radicale, la nuova BMW M4 GTS DTM Safety Car 2016. L'auto, pilotata da Jürgen Kastenholz (pilota ufficiale della Safety Car del DTM dal 2010), avrà a disposizione quel surplus di potenza ed esclusività della serie speciale limitata a soltanto 700 unità. La BMW M4 GTS Safety Car DTM farà il suo debutto ufficiale in gara il prossimo 6 maggio sul circuito di Hockenheim, in occasione del primo appuntamento nel calendario del campionato DTM. Grazie al motore a sei cilindri in linea, da 3.0 litri Twin Power Turbo, dotato dell'innovativo sistema di iniezione ad acqua, la coupé pronto pista bavarese dispone di ben 500 CV e di una coppia motrice di 600 Nm. Più che sufficienti a reggere il ritmo di gara dei piloti della DTM. Con un peso di 1.585 Kg, la M4 GTS è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi, mentre la velocità massima è di 305 km/h. I cerchi in lega da 19 pollici all'anteriore e 20 pollici al posteriore sono gommati con pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2. Tra le altre caratteristiche della M4 GTS DTM Safety Car troviamo un rollbar di sicurezza all'interno dell'abitacolo, cinture di sicurezza a sei punti, sedili sportivi e un estintore

TAG

BMW M4 GTS Safety Car DTM

L'opinione dei lettori