• pubblicato il 15-05-2013

BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé: storica accoppiata al Concorso di Villa d'Este 2013

di Junio Gulinelli

Prima storica collaborazione tra il Marchio tedesco e Pininfarina, al Concorso di Villa d'Este 2013 la raffinatissima ammiraglia due porte.

Lo scorso anno BMW aveva inaugurato un nuovo percorso stilistico in collaborazione con una firma di design italiano riconosciuta in tutto il mondo, Zagato, presentando al Concorso di Villa d'Este la BMW Zagato Coupé (poi anche roadster).

Quest'anno il marchio bavarese collaborerà con un'altra delle grandissime firme del design, forse la più prestigiosa al mondo, Pininfarina, creando un altro capolavoro che sarà svelato al Concorso di Villa d'Este 2013.

Raffinata, esclusiva ed elegantissima

Per ora sono stati rilasciati tre teaser e il nome della novità: Bmw Pininfarina Gran Lusso Coupé. Si tratta di un'ammiraglia a due porte estremamente lussuosa ed esclusiva che subito fa tornare in mente la “grande” Serie 8 degli Anni '90 o, la più recente Serie 6 Grand Coupé.

Libero spazio, dunque, lasciato alla creatività dei designers Pininfarina che hanno realizzato per la BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé una carrozzeria estremamente attraente, contraddistinta da linee filanti, dal cofano dalle generose dimensioni, sbalzi corti, tetto inclinato – da coupé – e da un'estrema raffinatezza dei particolari.

Ritorna il V12

A rievocare un aspetto classico, ma ovviamente riletto in chiave moderna, c'è, poi, un potentissimo motore V12 che ritorna a motorizzare la BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé nonostante sia stato abbandonato dalla moderna Serie 6 che opta ora, invece, per i V10 e V8.

Per vedere dal vivo, svelato in tutta la sua bellezza, il risultato di questa collaborazione tra BMW e Pininfarina bisognerà aspettare il 24 maggio, data in cui sarà svelata al Concorso di Villa d'Este 2013.

BMW Pininfarina Gran Lusso Coupé: storica accoppiata al Concorso di Villa d'Este 2013

L'opinione dei lettori