• pubblicato il 23-07-2012

Nuova BMW Serie 7: tutte le nuove foto e informazioni detagliate sull'ammiraglia bavarese

Tutte le novità da scoprire sul restyling della berlinona di lusso, uno sguardo con la lente d'ingrandimento

Dalla Germania sono arrivate nuove inedite immagini del restyling della ammiraglia di lusso di Casa BMW, la Serie 7 2012 presentata a fine maggio dal costruttore bavarese.

Aerodinamica migliorata

Oltre ad alcuni ritocchi estetici che ne hanno aggiornato le linee, soprattutto del frontale e del posteriore, questa nuova versione della ‚Äúberlinona‚ÄĚ tedesca vanta un'aerodinamica considerevolmente migliorata con un coefficiente cX ora ridotto a 0,28.

A rendere pi√Ļ ficcante la nuova BMW Serie 7 ci pensano le Air Curtain spuntate nella parte bassa del paraurti frontale che migliorano notevolmente la resistenza all'altezza delle ruote anteriori, generando una cortina d'aria che spezza i vortici di attrito, i nuovi passaruota ridisegnati con linee maggiormente aerodinamiche e i rivestimenti lisci del sottoscocca.

Comfort di Guida ottimizzato

Anche il reparto tecnico del restyling Serie 7 è stato coinvolto nell'aggiornamento della vettura con l'obiettivo di migliorarne la guidabilità in termini di comfort.

A questo proposito un sistema di ammortizzazione pneumatica garantisce un comportamento stabile dell'asse posteriore in qualsiasi condizione di guida, le vibrazioni sono state ridotte con l'uso di ammortizzatori idraulici irrigiditi, nuovi cuscinetti in gomma e con giunti sferici modificati.

Rispetto allo chassis della vettura, all'anteriore rimane invariata la soluzione a doppio snodo in alluminio, mentre al posteriore è stata adottata una sospensione multilink a 5 bracci, sempre in alluminio. Di serie, infine, è sempre presente lo sterzo elettromeccanico.

Modalit√† ‚ÄúEco Pro‚ÄĚ, consumi ridotti del 20-25%

Un aspetto degno di nota, della meccanica della nuova BMW Serie 7, è la trasmissione automatica ad otto rapporti dotata di sistema Start/Stop, Brake Energy Regeneration e una nuova modalità di guida Eco Pro che aiuta a limitare i consumi, fino al 20%, e le emissioni.

Innescando questo setup con un apposito pulsante, il sistema interviene automaticamente sulla risposta del motore, sulla progressione del pedale dell'acceleratore, sulla servoassistenza e sul sistema di controllo della stabilità DSC.

Viaggiando in modalità Eco Pro, poi, la vettura procede sfruttando esclusivamente l'energia cinetica in fase di rilascio ad un'andatura compresa tra i 50 e i 160 km/h. Non poteva mancare, infine, il sistema di segnalazione della cambiata per una guida intelligente ed efficiente.

Sicurezza al top, difficile trovare di meglio

L'equipaggiamento dei sistemi di sicurezza della Bmw Serie 7 2012 può contare sulle tecnologie di ultima generazione a partire dall'innovativo, e fino a qualche anno fa fantascientifico, sistema BMW Night Vision Dynamic.

Questo sistema conta su una telecamera ad infrarossi, montata sull'anteriore della vettura, capace di rilevare la presenza di oggetti che emettono calore sulla carreggiata (anche al di fuori del campo dei proiettori), quindi pedoni, ciclisti o animali. In caso di pericolo sull' Head-Up-Display o sul Control Display viene visualizzata un'icona simbolica di allarme e il guidatore è prontamente avvisato.

Il Driver Assistant Plus con Lane Departure Warning è stato inoltre dotato di una telecamera inserita nello specchietto retrovisore, lato guidatore, che monitora la situazione del traffico in situazioni di coda o di scorrimento lento e in automatico esegue le partenze e le frenate avvisando il guidatore di frenate brusche delle vetture che precedono e, eventualmente, intervenendo con una decelerazione o frenata automatica.

Per quanto riguarda il sistema Active Cruise Control è stato, inoltre, aumentato il campo di azione di quest'ultimo ora esteso ad una velocità compresa tra i 30 km/h e i 210 km/h. Da menzionare, infine, la presenza della Speed Limit Info che avvisa eventuali divieti di sorpasso attraverso una sistema automatico di rilevamento e interpretazione della segnaletica stradale e l'Active Protection che rileva i segnali di stanchezza del guidatore.

La tecnologia di bordo a servizio del comfort

La strumentazione di bordo della BMW Serie 7 è stata dotata della tecnologia Black Panel che consente al guidatore di impostare e configurare tutti gli strumenti con una configurazione libera e personalizzabile. Il control Display da 10,25 pollici è dotato di grafica 3D e le informazioni vengono visualizzate con colorazioni e luci differenti a seconda delle modalità di guida con informazioni dettagliate su tutte le funzioni della vettura.

La gestione di tutte le applicazioni del sistema di Infotainment √® gestita da un potente sistema operativo   mentre il navigatore Professional √® stato migliorato con una nuova rappresentazione cartografica maggiormente definita e in modalit√† 3D-City per i percorsi urbani. Presente, naturalmente, anche un avanzato sistema vocale per dettare comodamente testi di e-mail, SMS e appunti.

Da segnalare, infine, la presenza del sistema di apertura Touchless per il portellone del portabagagli che si attiva semplicemente sfiorando con il piede la parte bassa del paraurti, in questo modo viene rilevata la presenza della chiave di avviamento e il vano si apre senza usare le mani.

Nuova BMW Serie 7: tutte le nuove foto e informazioni detagliate sull'ammiraglia bavarese

L'opinione dei lettori