• pubblicato il 26-06-2012

Bmw e Toyota, nuovo accordo per lo sviluppo di motori ibridi

Dopo l'intesa per lo sviluppo di batterie agli ioni di litio, un nuovo accordo in vista

A distanza di pochi mesi dall'accordo stipulato, che prevede la collaborazione finalizzata allo sviluppo di nuove batterie agli ioni di litio e alla fornitura di alcuni propulsori a gasolio, Bmw e Toyota sembrano siano sul punto di siglare una nuova partnership per lo sviluppo di nuovi motori ibridi.

I vantaggi della partnership

Stando a quanto circolato in rete nelle ultime ore, la Casa tedesca sembrerebbe intenzionata ad adottare le tecnologie ibride di Toyota, considerate tra le migliori sulla piazza.

Bmw risparmierebbe tempo e risorse nella ricerca e sviluppo. Toyota, dal canto suo, ottimizzerebbe la produzione – riducendone i costi – attraverso economie di scala e di scope.

Per ora si tratta di indiscrezioni diffuse in rete, ma che sembrano trovare conferme. Nelle prossime settimane, infatti, si attende l'ufficializzazione del nuovo accordo.

Bmw e Toyota, nuovo accordo per lo sviluppo di motori ibridi

L'opinione dei lettori